estrapolare l’informazione

La settimana scorsa, leggendo il libro di William Harry Mcraven, fatti il letto, mi veniva facile pensare che molti, essendo un libro scritto da un militare, possono pensare che la vita dei marine è diversa da quella di tutti gli altri. E infatti è così, ma ci sono molte cose utili che si possono estrapolare.

Spesso rifiutiamo le informazioni che provengono da persone che consideriamo molto diverse perchè crediamo che il loro mondo è diverso e che le loro conclusioni non possono esserci di aiuto. Ad un livello molto superficiale è possibile che sia così ma ad altri livelli le cose cambiano.

Credo che questo sia uno dei peggiori favori che possiamo farci. Non dico che dobbiamo prendere le loro parole alla lettera. Dico che possiamo leggere fra le righe. Dal momento che vivono una realtà molto diversa della nostra possono vedere cose che possono sfuggirci dal nostro punto di vista.

Nel caso di questo libro i valori sono molto condivisibili per chiunque, l’amicizia, la perseveranza, il coraggio, la consapevolezza, etc. E, partendo dal livello dei valori, tutto quello che ci dice a livello pratico può essere molto utile.

E lo stesso discorso si può fare con tanti altri discorsi, potremmo avere delle idee da libri scritti anche da persone con cui non condividiamo nulla, come nel mio caso i libri di Trump; da libri scritti da persone vissute tanti anni fa, come i classici; persino da libri per bambini.

In ogni discorso, in ogni libro, in ogni messaggio, c’è una parte che sarà quello che il mitente vuole trasmettere e una parte che dipende da come lo legge il ricevente. Sta a noi lasciarci ispirare e capire come si possono incastrare le nuove conoscenze con quelle vecchie.

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambiando il modo in cui elaborate ogni evento che via via si presenta sul vostro cammino, potrete vivere una vita felice e realizzata, priva di disordine emotivo.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

affrontare la pausa

affrontare la pausa

Dicono che c’era una volta un ragazzo che voleva diventare monaco ma quando fu al monastero gli dissero che prima doveva prepararsi. Avrebbe dovuto stare da solo due mesi nella sua casa e poi l’avrebbero ammesso.

Ricominciare da se (2017)

Ricominciare da se (2017)

Visto che nelle ultime settimane abbiamo parlato molto più del solito di autoanalisi e reinvenzione, oggi vorrei tornare a Osho, per parlarvi di Ricominciare da Sé, una guida per un viaggio di conoscenza profonda di noi stessi e delle chiavi della beatitudine.

Focus (2015)

Focus (2015)

E anche oggi voglio parlarvi di un film visto su Netflix, con Will Smith, Focus – Niente è come sembra, di nuovo un film su truffatori per rimanere attenti alle manipolazioni di cui siamo costantemente vittime inconsapevoli.