È Facile Liberarsi delle Emozioni Moleste (2014)

Questa settimana voglio parlare di un libro dell’autore,  psicologo e life-coach argentino Bernardo Stamateas: È Facile Liberarsi delle Emozioni Moleste, in cui ci spiega in maniera molto pratica Come gestire gli stati d’animo negativi per raggiungere l’equilibrio interiore.

In un viaggio attraverso le emozioni tossiche o moleste, prima ci spiega come ci condizionano, come appaiono e come prendono il controllo della nostra vita fino a renderla quasi impossibile.

L’ansia, l’angoscia, la frustrazione, l’attaccamento, la rabbia, l’invidia, la paura, l’imbarazzo, il pianto, la colpa, il rifiuto e la gelosia hanno un momento in cui nascono in risposta ad uno stimolo ma poi, possono, se gli stimoli si ripetono e noi mettiamo la nostra attenzione solo su questi, passare a governare la nostra vita, il nostro presente e il nostro futuro.

C’è un livello di reazione ad ogni stimolo che è sano e un’altro che non lo è. Quando il livello non è sanoi nostri pensieri negativi aumentano e arrivano fino a prendere il controllo del nostro corpo, con sintomi che confermeranno i pensieri in un circolo vizioso che può rovinarci.

Per ogni emozione ci racconta delle tecniche e delle semplici strategie per combattere questa tendenza naturale dell’EGO che prefrisce il male conosciuto ad un bene di cui non può essere sicuro, limitandoci per salvarci.

L’avete letto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Per assurdo, meno ti soffermi sull’obiettivo finale e più presto ci arriverai. Se tieni un occhio sempre fisso sulla destinazione, te ne rimane solamente uno per guidarti lungo il viaggio.

 

Cio che dai ritorna sempre

Cio che dai ritorna sempre

Dicono che c’era una volta un contadino tibetano che bussò alla porta del vicino monastero. Come di prassi, le porte vennero aperte dal monaco responsabile di accogliere le visite. Il contadino senza troppi convenevoli, porse in regalo al giovane monaco alcuni grappoli d’uva.

Guerrieri metropolitani (2015)

Guerrieri metropolitani (2015)

Questa settimana, ho letto Guerrieri metropolitani. Combattere fuori per vincere dentro. La filosofia degli sport da combattimento di Salvatore Brizzi, e mi è piaciuto molto come parla dell’EGO e del qui e ora, di come si possono gestire in ogni situazione.

the manor (2021)

the manor (2021)

Questa settimana ho visto, questa volta su prime video, un film americano molto particolare, The Manor. Un thriller ambientato nei nostri giorni, che mischia momenti di vita normale e reale e una storia paranormale con un finale che non avevo mai visto.