diventare qualcuno

16 May 18

Come dicevamo, durante questo mese di maggio a facciamo pace stiamo parlando di cambiare, di cambiamento, di come, quando e perchè cambiare, al prossimo incontro parleremo di cosa siamo diventati, se ci piace, se ci rende fieri… o se preferiremo diventare qualcos’altro perchè, per un’allenatore come me, non è mai troppo tardi.

Uno degli esercizi di riflessione e consapevolezza che preferisco è quello consistente nel rispondere ad una semplicissima domanda:

— il bambino che eri… sarebbe orgoglioso dell’adulto che sei diventato? Da bambino, cosa pensavi che saresti diventato da grande, come mestiere, come personalità, come stato di famiglia, cosa pensavi saresti diventato all’età che hai oggi?
— Cosa sognavi? Cosa pensavi che avresti fatto come facevano i tuoi genitori, cosa pensavi che avresti fatto in modo diverso? Ci sei riuscito o riuscita?
— Sei andato sempre dritto o a qualche punto hai smarrito la strada per fare quello che dovevi?

Molte di queste cose non le possiamo cambiare facilmente, altre non le possiamo cambiare in fretta, altre ancora non le possiamo nemmeno cambiare… ma ci sono tante che possiamo cambiare, soprattutto quelle che dipendono dalla personalità. Perchè la personalità abbiamo visto che si costruisce per stratificazione di abitudini per difenderci dal mondo e spesso è legata al passato… ma possiamo aggiornarla, possiamo smettere di essere come siamo diventati, se non ci piace.

Cosa ne pensate? Vi ho incuriositi? Spero di si… se vi va di partecipare, vi aspetto!

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. giochi, problemi, avventure ⋆ Amor Ben, ottimizzatrice... - […] un mese rifflettendo sul cambiamento, sul quando, come, e perchè cambiare, a giugno cercheremo di concretare un po’ di…

Submit a Comment

Your email address will not be published.

È più sicuro cercare nel labirinto che rimanere in una situazione senza formaggio

 

La palestra dell’autostima (2021)

La palestra dell’autostima (2021)

Questa settimana voglio parlarvi del libro La palestra dell’autostima. Sette passi per conquistare il rispetto che meriti, di Gabrielle Fellus, un libro che insegna e invita a difendersi in ogni situazione, proporzionatamente, da ogni maltrattamento, che sia verbale, mentale o fisico.

il naufrago

il naufrago

Dicono che c’era una volta un naufrago che aveva perso tutto, quando, dopo una terribile tempesta, la nave su cui si trovava era affondata in mezzo al nulla ed al mattino era riuscito a nuotare e a mettersi in salvo su un’isola deserta.

Le stagioni dell’anima (2022)

Le stagioni dell’anima (2022)

Questa settimana voglio parlarvi di un libro di quest’anno, di Sharon M. Koenig, Le stagioni dell’anima. 7 passi per scoprire il senso della tua vita, un libro di spiritualità semplice e pratico, che offre risposte alle domande che ci facciamo sempre di più in questo periodo.

l’imperatore e lo yogi

l’imperatore e lo yogi

Dicono che c’era una volta un grande imperatore che, in viaggio per le sue terre sentì parlare di un monaco che era molto saggio e pensò che gli farebbe comodo averlo con lui a corte e così andò a cercarlo.