Croce e delizia

16 Sep 21

Questa settimana ho guardato un film italiano su amazon prime, Croce e delizia, una commedia con argomento LGTB con due grandissimi Fabrizio Bentivoglio e Alessandro Gassmann, che, in tarda età e dopo che hanno avuto le loro famiglie, più o meno normali, decidono di sposarsi.

Un film che parla di stereotipi e di accettazione, di differenze culturali, non fra persone di diversi paesi, ma piuttosto di diverse famiglie e ceti sociali, un film sulle differenze personali che possono essere superate con l’amore. Nella Roma di oggi, un vecchio bohemien e un vedovo pescivendolo si incontrano per caso, si innamorano, si mettono insieme e decidono di sposarsi.

Il film racconta del momento in cui lo dicono alle famiglie e soprattutto di come lo prendono, ognuno a modo suo, da chi è felice per loro a chi vuole boicottare il matrimonio, da chi non riesce a vederli in veste omosessuale a chi, alla fine, con quel matrimonio riesce a trovare il padre che aveva sempre sognato.

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nelle mani di chi regala un fiore rimane sempre un po’ di profumo

 

la tazzina di caffè

la tazzina di caffè

Dicono che c’era una volta un gruppo di alunni, affermati nelle loro carriere, che andarono tutti insieme a trovare uno dei loro vecchi professori del liceo. Dopo un pò che erano lì la conversazione si trasformò in una serie di lamentele sullo stress del lavoro e della vita.

Pianeta Verde (1995)

Pianeta Verde (1995)

Questa settimana mia mamma mi ha fatto notare che hanno messo su Netflix uno dei film francesi degli anni 90 che io ho sempre adorato: Pianeta verde, di 1996. Uno di quei film, come La Crisi, di critica sociopolitica che ci fa vedere il nostro mondo da un’altro punto di vista.

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.