Contro l’ordine divino (2017)

15 Nov 18

Oggi voglio parlarvi di un film svizzero che mi è piaciuto tantissimo, L’ordine divino. Ambientato nella svizzera di 1971 e in un piccolissimo paesino di montagna, che si sa, sono meno propensi ai cambiamenti, e racconta le ultime settimane prima della votazione per allargare il suffraggio alle donne

Ve ne parlo perchè è una storia di uomini e donne di diverse età che hanno sempre vissuto in un sistema e iniziano ad avere a che fare con idee nuove. Ma soprattutto perchè per noi, per la maggior parte di noi, quel “nuovo” è il sistema in cui siamo nati e cresciuti, per noi è il “vecchio”, potremmo pensare che è così da sempre… o quasi…

Vivendo in città medio-grandi in Europa, sembra difficile pensare che non per tutti la vita è così scontata, anche noi abbiamo dei problemi con la parità dei sessi, ma sono così piccoli a confronto con quelli che hanno avuto le nostre mamme, le nostre nonne, o che possono avere ancora oggi le donne nate e cresciute in altri posti meno “paritari”.

Quello che amo di più è che non è un film femminista, non parla di supremazia delle donne, nè di lotta, nè di violenza pura con feminicidi. Parla di donne che dimostrano pacificamente per quello che credono, alcune finiscono per divorziare, altre per condividere con i loro uomini quelle cose nuove che hanno scoperto. Ma tutte ne escono più mature e più pronte a migliorare il loro paese.

Devi protegerla da se stessa…

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Annusa spesso il formaggio così da sapere quando sta invecchiando

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

a come a — bis — — bis — bis

a come a — bis — — bis — bis

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.

Joan Lui (1985)

Joan Lui (1985)

Oggi voglio parlarvi di un film molto particolare, italiano, vecchio, e molto discusso, criticato da alcuni e ammirato da altri, e che io ho adorato: Joan Lui, Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, con un Adriano Celentano megalomane e divino.