Astrologia spiegata in 5 minuti (2020)

Durante questo mese di settembre, tra le mie ricerche per uno dei miei futuri libri, ho fatto un mini corso di astrologia e ho trovato questo libro: Astrologia spiegata in 5 minuti che, già dal titolo, mi è sembrato quello giusto per avere un idea generale un po’ di tutto.

Come dice lo stesso libro nel prologo, non è possibile mettere tutta la astrologia in cinque minuti ma l’autrice, Chiara Danieli, ha fatto proprio un bellissimo lavoro di sintesi e spiega in poche righe ogni concetto.

Partendo da un piccolo viaggio sull’astrologia nelle diverse culture, cinese, vedica, maya, ecc. Per passare ad aspetti poco conosciuti, e aigli altri principi di base dell’astrologia, come sono gli elementi a cui appartengono i segni (aria, fuoco, acqua e terra) e le loro qualità, legate alle stagioni e alla natura.

Poi entra in ogni segno dello zodiaco e poi passa a spiegare tutto quel che serve per comprendere le posizioni, aspetti, punti di forza, sfide e altre caratteristiche di ogni carta natale.

Spiega anche i concetti di ascendente e descendente, le 12 case, i diversi sistemi per calcolarle, e il significato delle case in ogni segno. Per finire con i pianeti, i nodi lunari e planetari, Ceres, Chiron e Lilith.

Per finire con una carrellata sui diversi “usi” dell’astrologia in giro per il mondo, occidentale, naturale, prevedibile o predittiva, relazionale, finanziaria, elettiva, oraria, karmica, energetica, medica, psicologica, evolutiva, mondiale, di stelle fisse, ecc.

Tutti i concetti accennati con chiarezza e semplicità per farsi un idea generica e poter leggere la propria carta personale, e scoprire aspetti più e meno noti.

Se lo leggete, raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nelle mani di chi regala un fiore rimane sempre un po’ di profumo

 

Words and Pictures (2013)

Words and Pictures (2013)

Questa settimana ho letto su facebook che qualcuno aveva visto Words and Pictures, con Clive Owen e Juliette Binoche, e mi sono incuriosita, l’ho visto su rayplay e mi è proprio piaciuto. Un film che fa riflettere sull’importanza delle parole e delle immagini.

la bestia è in noi

la bestia è in noi

Molti, quando parlo della bestia, si irrigidiscono e dicono “io non sono una bestia, io sono una persona educata”, martedì al nostro prossimo incontro di facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, vedremo come in realtà la bestia è un archetipo che si può trovare in ognuno di noi.

confusione di ruoli

confusione di ruoli

Una delle cause più importanti, secondo la mia esperienza personale e come coach la più importante in assoluto, della maggior parte dei problemi relazionali che troviamo in tutti i nostri rapporti è quella che possiamo chiamare “la confusione di ruoli”.