Angel A (2005)

04 Oct 18

Oggi voglio parlarvi di uno di quei film meravigliosi che ti lasciano una sensazione agrodolce in bocca e nell’anima, Angel A, del geniale Luc Besson. Un film sulla vita e la morte, sul senso della vita e sul servizio. Sull’aiuto agli altri come la fonte più potente di forza, di energia e di vita. Ma soprattutto, sulle apparenze e la sostanza.

Racconta la storia di un uomo cupo e depresso, lo sfigato per definizione, si fa schifo, la sua vita gli fa schifo, è nei guai fino al collo, e ogni cosa che fa non fa che peggiorare la situazione. Fino a quando decide di suicidarsi, e… mentre sta per saltare da un ponte, incontra lei, AngelA. Un angelo caduto dal cielo che ha tutto quello che lui non ha. Bella, sexy, perfetta, nelle apparenze; ma anche gioiosa, piena di stima di se e carica di una forza che… cercherà di trasmettere a lui: l’amore per la vita e la consapevolezza che possiamo farla diventare come la vogliamo.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

Tutto il film è meraviglioso, ogni scena, ogni istante, assolutamente da vedere, perciò vi lascio più video del solito…

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.

Se devi scegliere tra avere ragione o essere gentile, scegli sempre di essere gentile.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

Il filo invisibile (2022)

Il filo invisibile (2022)

Questa settimana ho visto un film italiano, molto nuovo e che parla di temi nuovi, come l’omogenitorialità, le famiglie arcobaleno, le madri portatrici, insieme ai temi di sempre, gli adolescenti, i problemi dentro e fuori la famiglia, ecc. Si chiama Il filo invisibile e mi è piaciuto molto.

a come a — bis — — bis — bis

a come a — bis — — bis — bis

Un’altra parola molto importante per il Vocabolario possitivo che stiamo raccogliendo insieme nei nostri incontri facciamo pace, laboratorio di inmunosuficienza psicologica, è astrologia, dal momento che parliamo spesso delle diverse voci che abbiamo nella testa e l’astrologia psicologica può aiutarci a capirle e integrarle.

Little Miss Sunshine (2006)

Little Miss Sunshine (2006)

Oggi ho visto di nuovo Little Miss Sunshine, uno di quei film che posso vedere una volta ogni tanto e mi fa commuovere sempre. La storia di una bambina di sette anni con un sogno, diventare reginetta di bellezza, ignorando ingenuamente che il suo aspetto non rientri nei canoni di bellezza richiesti.

Joan Lui (1985)

Joan Lui (1985)

Oggi voglio parlarvi di un film molto particolare, italiano, vecchio, e molto discusso, criticato da alcuni e ammirato da altri, e che io ho adorato: Joan Lui, Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, con un Adriano Celentano megalomane e divino.

Basta con queste ca**ate (2020)

Basta con queste ca**ate (2020)

Questa settimana voglio parlarvi del secondo libro Gary John Bishop che ho trovato, Basta con queste ca**ate. Come smettere di raccontarsi palle e godersi di più la vita, un invito a scoprire i tre pensieri che ci sabottano dal profondo del nostro inconscio e come sconfingerli.