tu non sei la tua ansia (2019)

Oggi voglio consigliarvi un libro appropriato per questo periodo storico, Tu Non Sei la tua Ansia, Manuale di sopravvivenza per menti ansiose, di Aaron Gillies. Una simpatica e irriverente guida per sopravvivere all’ansia e agli attacchi di panico.

Un libricino scritto da un ragazzo che ha avuto a che fare con un disturbo di questo tipo da sempre e che non si è mai arreso, infatti, grazie alla sua esperienza diretta e a lunghe ricerche, ha capito come conviverci e sta facendo di tutto per aiutare il maggior nume-ro di persona, condividendo la sua sperienza. 

 Esaminando con un ironia pungente l’impatto che ha, e che ha avuto, l’ansia sulla vita di tutti i giorni ci parla:

  • di come l’ansia si retroalimenta, più ci pensi peggio è, cercare di capirla non serve a niente ed è impossibile spiegarla perciò meno ne parli peggio è;
  • delle relazioni con l’alternativa della depressione e i diversi sintomi come l’insonnia, la paura dei mezzi di trasporto, l’ansia da prestazione al lavoro o nei rapporti sociali, fino all’estremo dell’autolesionismo e suicidio;
  • e dei piccoli trucchi strategie che a lui sono serviti per superare ogni aspetto, nel nascere, prima che si accumulino troppi e diventino più forti di noi.

Per concludere che va tutto bene,che basterebbe giudicare un po’ meno, te stesso e gli altri, accettarci così come siamo e avere un po’ meno paura di tutto.

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pensa agli altri, ci dice la società. Ama il prossimo tuo, esorta la Chiesa. A quanto pare, nessuno si ricorda mai del "come te stesso". Se è vero che vuoi conseguire la felicità nel presente, proprio questo, invece, dovrai imparare a fare: amare te stesso.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

Criminali come noi (2019)

Criminali come noi (2019)

Oggi voglio parlarvi di un film argentino, bellissimo, che parla di una crisi economica come quella che si dice stia arrivando dopo il coronavirus, con Ricardo Darín, che in spagnolo ha il titolo meraviglioso di La odisea de los Giles, e hanno tristemente tradotto come Criminali Come Noi.

filtrare le notizie

filtrare le notizie

In questi giorni continuano ad arrivare messaggi di ogni tipo, su quello che sta sucedendo, nel nostro paese, negli altri paesi, che possono influenzare il nostro stato d’animo dando fuoco alle nostre emozioni più distruttive, come la paura e la rabbia.

il conto

il conto

Dopo un po’ di giorni, in cui tutti parlano di coronavirus, degli effetti della malattia e delle misure prese per sottometterla che stanno mettendo in moto i diversi paesi, dei suoi effetti anche economici, psicologici e sulla società, voglio dirmi la mia.