Quando il Sesso Diventa un Problema (2018)

Questa settimana torniamo a parlare di un’altro libro di Giorgio Nardone: Quando il Sesso Diventa un Problema, dedicato alla terapia strategica dei problemi sessuali, un’area di conflitti tra mente e natura sempre più ampia vista la complessità culturale della nostra società.

I problemi sessuali hanno delle connotazioni particolari che li distingono dagli altri problemi o disturbi psicologici, giacchè sono frutto di uno scontro fra cultura e natura. In molti casi si devono alla cultura cercando di inibire qualcosa che sarebbe naturale, in altri di cercare “per forza” qualcosa che naturalmente non dovrebbe succedere.

Dopo un elenco dei possibili disturbi, e un breve racconto della storia della scuola strategica e di come le diverse scuole affronterebbero uno stesso problema, con la descrizione dei prblemi che eventualmente potrebbero creare, passa a spiegare come funzionain questi casi l’approccio sistemico.

La differenza più importante è che si parte dalla soluzione e non dal problema, e, anche, che si studia il “problema” come un elemento di un insieme, di un sistema che è l’individuo. E il “paziente” come un elemento di un insieme, di un sistema, quello costutuito dai suoi rapporti con le altre persone.

A differenza dei psicoanalisti, i costruttivisti pensano che i problemi non lo sono di per se, ma per come li vediamo o viviamo; che non sono creati dal nostro inconscio ma piuttostos dalle nostre aspettative e dalla nostra logica razionale. Dal cercare di applicare soluzioni tentate precedentemente, anche se non funzionano, sempre con maggiore intensità. E, infatti, si tratta di trovare soluzioni nuove.

L’avete letto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per assurdo, meno ti soffermi sull’obiettivo finale e più presto ci arriverai. Se tieni un occhio sempre fisso sulla destinazione, te ne rimane solamente uno per guidarti lungo il viaggio.

 

Nick lo scatenato (1984)

Nick lo scatenato (1984)

Questa settimana voglio parlare di nuovo di un film molto vecchio, con due fantastici Sylvester Stallone e Dolly Parton , Nick lo scatenato. Una bellissima commedia sulle possibilità, sull’allenamento, e sul coaching.

il salto quantico

il salto quantico

Molti coach e guru amano parlare di salti quantici, spesso li dipingono come qualcosa di complicato, di strano, di magico, quasi irragiungibile per molti. Secondo me il salto quantico è qualcosa di semplice (che non vuol dire facile) e ve ne parlerò al prossimo incontro di facciamo pace.

facile, facile

facile, facile

Viviamo in un mondo che è governato, tra altri “concetti” stres-santi e frustranti, dal culto del “facile, facile“. Siamo circondati da apparati e apparecchi che ci rendono la vita più facile ma questo potrebbe tornarci contro come un boomerang.