possibilità

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo ancora di come ci raccontiamo, e ci concentreremo sulle nostre possibilità, su quello che diciamo (crediamo) che possiamo fare e su quello che possiamo fare veramente.

Molti coach, guru, motivatori, dicono che “puoi fare quello che vuoi“. Secondo me non lo abbiamo capito fino in fondo perchè ci siamo concentrati sulla parola tutto invece che sulle parole puoi e vuoi.

Quello che non tutti hanno capito è che c’è un trucco: possiamo avere tutto solo se si danno due condizioni, la prima è che sappiamo cosa vogliamo e la seconda, che siamo disposti a pagarne il prezzo.

C’è chi dice che la magia non esiste e che il pensiero positivo fa più male che bene, ma sono tutte parole che si possono usare per darci il coraggio e la fiducia necessari per provare o la paura che ci porta a smettere.

Non possiamo avere il controllo totale di quello che succede attorno a noi ma possiamo usare la consapevolezza per vivere più sereni e meno frustrati.

Possiamo usare il realismo per capire cosa possiamo fare e quanto ci può costare e decidere di conseguenza, invece di inseguire sempre cose che non possiamo avere e vivere nella frustrazione.

Possiamo allenarci a credere che possiamo fare quel che ci proponiamo e a trovare le strade per farlo o possiamo allenarci a pensare che non possiamo. Dipende da noi.

Vi ho incuriosito? Spero di si, vi aspetto martedì!

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambiando il modo in cui elaborate ogni evento che via via si presenta sul vostro cammino, potrete vivere una vita felice e realizzata, priva di disordine emotivo.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

dobbiamo parlare

dobbiamo parlare

Spesso parliamo dell’importanza del parlare e delle parole, delle parole che usiamo e dell’uso che ne facciamo, delle connotazioni che possono avere nella testa di chi parla e di chi sente, oggi voglio fare un invito e una difesa del “dobbiamo parlare”.

mio marito non mi ama più

mio marito non mi ama più

Dicono che molti anni fa c’era un prete che sapeva tutto sulle relazioni e sull’animo umano. Sapeva consigliare agli uomini, alle donne, ai genitori, ai figli, con la stessa facilità e serenità. Diceva che per lui non c’erano differenze, erano tutte persone.

La Padronanza del Sé (2016)

La Padronanza del Sé (2016)

Eanche oggi vorrei parlare dei toltechi, questa volta con Don Miguel Ruiz Jr., solo il figlio, e voglio parlarvi di La Padronanza del Sé, un riassunto degli insegnamenti toltechi inseriti in un percorso di sviluppo per diventare maestri.