Con Te e Senza di Te (2005)

Con Te e Senza di Te (2005)

In questi giorni mi sono accorta che non vi ho mai parlato di un libro di Osho, e ho pensato di iniziare con Con Te e Senza di Te, un libro che parla di uomini e donne, di relazioni, e dell’amore, o di quello che intendiamo per amore che non sempre è lo stesso.

Famiglia all’improvviso (2016)

Famiglia all’improvviso (2016)

Avvicinandosi il Natale mi è venuta voglia di film che parlano di famiglia e mi sono guardata Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse, dei produttori de La famiglia Belier, con il protagonista di Quasi amici, Omar Sy.

le persone giuste

le persone giuste

Ieri, all’incontro di facciamo pace, come previsto abbiamo parlato di come portare alla pratica i nostri insegnamenti e riflessioni per vivere nel nuovo paradigma. E una delle cose più importanti è trovare le persone giuste.

all’italiana

all’italiana

La settimana scorsa abbiamo ospitato tramite airbnb una donna tedesca molto simpatica che mi ha chiesto se poteva usare la cucina per farsi una pasta. Chiaramente le ho detto di si e le ho spiegato dov’erano le cose. Vi lascio immaginare il seguito.

dottore, non sto bene

dottore, non sto bene

Dicono che c’era una volta, un uomo che andò dal dottore perchè non stava bene, aveva un malessere non facile da identificare, che gli stava rendendo la vita impossibile. Era iniziato come qualcosa di molto leggero ma era peggiorato ogni giorno.

È Facile Liberarsi delle Emozioni Moleste (2014)

È Facile Liberarsi delle Emozioni Moleste (2014)

Questa settimana voglio parlare di un libro dell’autore, psicologo e life-coach argentino Bernardo Stamateas: È Facile Liberarsi delle Emozioni Moleste, in cui ci spiega in maniera molto pratica Come gestire gli stati d’animo negativi per raggiungere l’equilibrio interiore.

Midnight in Paris (2011)

Midnight in Paris (2011)

Oggi voglio parlarvi di un film di Woody Allen con un Owen Wilson che a volte adoro e a volte no, Mezzanotte a Parigi. Una dolce e bellissima riflessione sul tempo, sul presente e il passato che, per alcuni, sembrava meglio.

e adesso…

e adesso…

La settimana prossima, all’ultimo incontro di quest’anno di fac-ciamo pace, faremo il punto della situazione di tutto il lavoro che abbiamo fatto durante quest’anno e negli anni precedenti, di tutti i nuovi concetti elaborati e delle riflessioni fatte.

sapere e imparare

sapere e imparare

In questi giorni mi è capitato spesso di parlare con ragazzi più giovani che stanno cercando il loro posto nel mondo, che ancora non sono tanto sicuri di sè stessi e vivono fra la diffesa della loro identità e il mettersi in gioco.

è impossibile

è impossibile

Dicono che c’era una volta, un uomo molto ricco che invitò Nasrudin ad una battuta di caccia. Siccome voleva fare vedereche era importante, diede al saggio un cavallo molto lento. Il mullah non disse niente ma poco dopo tutti gli altri andarono veloci e lui rimase indietro.

Quando il Sesso Diventa un Problema (2018)

Quando il Sesso Diventa un Problema (2018)

Questa settimana torniamo a parlare di un’altro libro di Giorgio Nardone: Quando il Sesso Diventa un Problema, dedicato alla terapia strategica dei problemi sessuali, un’area di conflitti tra mente e natura sempre più ampia vista la complessità culturale della nostra società.

Scusate se esisto (2014)

Scusate se esisto (2014)

Oggi voglio parlarvi di nuovo di una commedia italiana con la meravigliosa Paola Cortellesi e un bellissimo e delizioso Raoul Bova gay, Scusate se esisto!. L’ennesima dimostrazione dell’umore che serve per vivere in questo nostro paese con le sue complessità e paradossi.

questione di priorità

questione di priorità

Ieri, all’incontro di facciamo pace, come previsto abbiamo parlato di valori e di priorità. Abbiamo visto che, in un mondo complesso come quello in cui viviamo, definire le nostre priorità se non vogliamo che le definiscano le circostanze o qualcun’altro.

voglio il gelato

voglio il gelato

Tanti anni fa, quando sono arrivata in Italia, ho fatto l’animatrice volontaria per un progetto di accoglienza di bambini bielorussi. Stavano in Italia due settimane e anche se la sera stavano con le famiglie, durante il giorno li tenevamo tutti insieme e li portavamo in piscina, a giocare, ecc.

acqua e sale

acqua e sale

Dicono che c’era una volta un anziano maestro stanco dei costanti dubbi e delle lamentele di uno dei suoi discepoli. Vedeva solo il lato negativo delle cose e si rifiutava di ascoltare nulla che non fosse quello che sperava di sentire.

Reinventarsi (2011)

Reinventarsi (2011)

Questa settimana torniamo a parlare di un’altro libro un libro di Mario Alonso Puig , questa volta un libro precedente Reinventarsi, un invito a far emergere ciò che veramente siamo, perchè in fondo questo dipende solo da noi.

L’erba di Grace (2000)

L’erba di Grace (2000)

Oggi voglio parlarvi di un film inglese, L’erba di Grace, una dolcissima storia deliziosamente inglese, ambientata nella provinciale Cornovaglia, in un paesino di pescatori povero e maltrattato dal clima.

questione di valori

questione di valori

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di valori, dei valori che sono diffusi nella nostra società e di quelli in cui crediamo noi e che vogliamo che caratterizzino la nostra vita.

aprire delle porte

aprire delle porte

Quando ero all’università c’era una canzone di Gloria Stefan, abriendo puertas, che adoravo ascoltare e cantare. I miei amici dicevano che era perchè parlava di una come me, di una filosofia di vita simile alla mia e che ogni volta che la ascoltavano pensavano a me.

il cavallo giusto

il cavallo giusto

Dicono che c’era una volta, un uomo molto ricco che invitò Nasrudin ad una battuta di caccia. Siccome voleva fare vedereche era importante, diede al saggio un cavallo molto lento. Il mullah non disse niente ma poco dopo tutti gli altri andarono veloci e lui rimase indietro.

Adesso Io (2013)

Adesso Io (2013)

Questa settimana voglio parlarvi di un libro di Mario Alonso Puig, uno dei più grandi life coach del mondo: Adesso io, il suo manuale per allenare la forza mentale ed emotiva necessaria per sopravvivere ed evolvere in questo mondo tanto confuso e frustrante.

Generazione 1000 euro (2009)

Generazione 1000 euro (2009)

Oggi voglio parlarvi di un film italiano, Generazione mille euro, di Massimo Venier, uno dei miei registi italiani preferiti, che in questo film parla delle vite dei giovani di oggi che devono vivere in questo momento in cui, come dice il protagonista, “per la prima volta nella storia i figli stanno peggio dei padri”.

fare foto

fare foto

Ieri, all’incontro di facciamo pace, come previsto abbiamo parlato di come, quando raccontiamo la nostra vita, è come se stessimo facendo una foto e, come i fotografi, persino quando non si può cambiare la scena, possiamo giocare con le lenti, lo zoom e anche l’angolazione.

la forza per aiutare

la forza per aiutare

Abbiamo parlato più volte dell’aiuto e di come sia difficile aiutare, quando vediamo qualcuno in difficoltà, non solo per la preparazione necessaria, per il rischio di cadere nelle trappole dell’EGO spirituale.

chi sposare

chi sposare

Dicono che c’era una volta, in un regno d’oriente, un ragazzo appena uscito dalla scuola, brillante e deciso, che voleva avere il maggiore successo nella vita. Era stato eccellente da studente e voleva continuare ad esserlo da adulto.

Non c’è notte che non veda il giorno (2013)

Non c’è notte che non veda il giorno (2013)

Questa settimana torniamo a parlare di un’altro libro di Giorgio Nardone: Non c’è Notte che Non Veda il Giorno, dedicato alla terapia in tempi brevi per gli attacchi di panico, e la gestione della paura, un problema molto più diffuso di quanto sembra.

Tall Girl (2019)

Tall Girl (2019)

Oggi voglio parlarvi di un film che mi ha consigliato mia figlia piccola, Tall Girl, con una fantastica Ava Michelle che deve imparare a convivere con il suo essere troppo alta per i suoi compagni di liceo, amici e nemici, famigliari…

possibilità

possibilità

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, continueremo a fare il discorso su come ci raccontiamo, sul potere inmenso che abbiamo per definire la nostra vita scegliendo le parole che usiamo per raccontarla, e vedremo dei piccoli “trucchi” per cambiare cose nell’inmediato.

allenamento inconsapevole

allenamento inconsapevole

In questi giorni mi è capitato spesso di parlare con persone che hanno subito delle accuse infondate da parte di persone con cui hanno delle relazioni che possono essere sentimentali, lavorative o di famiglia.

l’albero confuso

l’albero confuso

Dicono che c’era una volta un bellissimo giardino con dei cigliegi, meli, aranci, peri, bei roseti, tutti felici e soddisfatti. In quel giardino tutti erano allegri, tranne un albero. Il povero albero aveva un problema: non sapeva chi fosse..

Io Sono Ok, Tu Sei Ok (1967)

Io Sono Ok, Tu Sei Ok (1967)

Oggi mi sono accorta che non vi avevo ancora parlato di uno dei libri base della mia formazione psicologica, Io Sono Ok, Tu Sei Ok, di Thomas A. Harris, uno dei classici che ha venduto oltre quindici milioni di copie nel mondo ed è stato tradotto in più di venti lingue.

Terminator – Destino oscuro (2019)

Terminator – Destino oscuro (2019)

Normalmente non scrivo sui sequel ma, Terminator è un film speciale per me, e questa ultima storia, Terminator – Destino oscuro, con Linda Hamilton, oltre a Arnold Schwarzenegger, mi ha fatto pensare di fare un’accezione.

bisogni e desideri

bisogni e desideri

Ieri, all’incontro di facciamo pace, come previsto abbiamo continuato a riflettere insieme sull’importanza delle parole che scegliamo per definire e raccontarci il nostro mondo e sugli effetti che hanno sul suo sviluppo.

accuse infondate

accuse infondate

In questi giorni mi è capitato spesso di parlare con persone che hanno subito delle accuse infondate da parte di persone con cui hanno delle relazioni che possono essere sentimentali, lavorative o di famiglia.

sassolini

sassolini

Dicono che c’era una volta un uomo che si sentiva molto sfortunato. Aveva un lavoro ma non gli piaceva, aveva una famiglia ma avrebbe voluto che fosse più numerosa. Aveva una moglie ma avrebbe voluto che fosse più bella. Anche lui avrebbe voluto essere più bello.

Anoressia Giovanile (2017)

Anoressia Giovanile (2017)

In questi giorni sono venute fuori in diverse conversazioni delle storie di persone che hanno avuto un passato di bulimia o anoressia e mi sono riletta il libro sull’argomento di Giorgio Nardone: Anoressia giovanile.

Frankeweennie (1984)

Frankeweennie (1984)

Oggi, per Halloween voglio parlare di un cortometraggio dolcissimo: Frankenweenie, di Tim Barton che ci ha fatto ache un lungometraggio di animazione nel 2012 con lo stesso nome.

raccontarti meglio

raccontarti meglio

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, continueremo a fare il discorso su come ci raccontiamo, sul potere inmenso che abbiamo per definire la nostra vita scegliendo le parole che usiamo per raccontarla, e vedremo dei piccoli “trucchi” per cambiare cose nell’inmediato.

reciprocità

reciprocità

Molti dicono che l’amore fa male, che l’amicizia può diventare una fregatura, che è meglio stare da soli, ma io non sono d’accordo. Credo che il vero amore faccia solo bene, che se diventa una fregatura non era amicizia e che se siamo da soli evitiamo alcuni problemi insieme a tante gioie.

Essere felici controvento (2018)

Essere felici controvento (2018)

Questa settimana voglio parlarvi di un’altro libro di Rafael Santandreu: Essere Felici Controvento, un libro che potrebbe essere una guida di inmunosufficienza psicologica, perchè spiega come tirare il meglio di noi stessi in ogni circostanza, qualunque cosa succeda fuori.

Il tredicessimo piano (1999)

Il tredicessimo piano (1999)

Questa settimana toriamo a riscoprire una chicca della fantascienza tecnologica di fine anni novanta: Il tredicesimo piano, con Craig Bierko che, sinceramente, non conoscevo e Vincent D’Onofrio, un attore che adoro.

come ti racconti?

come ti racconti?

Ieri all’incontro di facciamo pace, come promesso, abbiamo iniziato a parlare delle differenze fra pensare, credere, sapere, capire, comprendere e giudicare. Tutte attività che fa la nostra mente e a cui dobbiamo imparare a riconoscere per non cadere nelle sue trappole.

fare l’amore

fare l’amore

Se chiediamo a qualsiasi adulto “normale” se fare l’amore è fra le sue attività preferite è difficile che avremo una risposta negativa. Si sa, è qualcosa di benefico per il corpo, per la mente e persino per lo spirito. Ma, quello che non tutti sanno è che si può fare l’amoremolto più spesso di quanto credono.

Tienilo acceso (2018)

Tienilo acceso (2018)

Questa settimana voglio parlarvi di un’altro libro di linguistica di Vera Gheno: Tienilo acceso, dedicato a Internet e i social, in cui ci spiega con una semplicità meravigliosa cosa vuol dire e come gestire al meglio la nostra immagine online.