namastè

Abbiamo sempre detto che dentro di noi, nella nostra mente, ci sono diverse voci, diverse personalità, diverse “parti” di noi, separate, che influenzano come pensiamo, come parliamo, come ci comportiamo, le nostre abitudini e di conseguenza le nostre relazioni. Oggi vogliamo parlare di come queste voci interagiscono fra loro, dentro e fuori di ognuno di noi…

Ogni volta che parliamo con una persona, una delle nostre parti, una delle nostre voci, prende il comando sulle altre e ci porta a pensare, parlare e agire in un certo modo. A volte viene fuori uno scienziato, un religioso, un guerriero, un pacifista,  un padre, una madre, un bambino… ognuno con i propri bisogni e risorse, con le proprie credenze e insicurezze…  E questo vale per entrambe le persone coinvolte in ogni dialogo o in ogni discussione.

Normalmente chi parla in ogni situazione viene scelto in maniera inconsapevole tra le diverse voci in una specie di assemblea, davanti ad uno stimolo, che può essere  esterno (qualcuno che ci parla) o interno (siamo noi ad iniziare a parlare). A volte, come succede con tutte le cose inconsapevoli… è più semplice intuirle dalla risposta del mondo esterno.

Quando in una conversazione la persona che abbiamo davanti ci parla da scienziato che sa tutto meglio di noi o da padre protettore, e questo ci infastidisce…  è perchè in noi si è messo in controllo un’altro scienziato (concorrente) o un bambino ribelle. E questi personaggi prendono delle posizioni che non possono che portare ad uno scontro.

Può sembrare difficile, ma possiamo provare, alleniamoci!

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se devi scegliere tra avere ragione o essere gentile, scegli sempre di essere gentile.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. Dyeril mio sacro destino

 

Metti la nonna in freezer (2018)

Oggi voglio parlarvi di una commedia italiana, di quest’anno, con Fabio De Luigi e Miriam Leone, Metti la nonna in freezer. Una storia meravigliosa sulle regole, sulla gente che le fa rispettare e quella che le infringe, con grande immaginazione, con la inventiva, che ha creato il malcostume italico determinato a stanare falsi invalidi, cronici evasori e impiegati in cerca di mazzette.

archetipi personali

In questo mese di ottobre, continueremo a parlare di archetipi, e al prossimo incontro di facciamo pace, parleremo di alcuni vedremo come individuare i propri archetipi personali e come sfruttare al meglio quest’informazione. Vedremo una serie di archetipi che possiamo definire di base e universali seguendo il libro di Caroline Myss e come capire se ci appartengono o meno.

il peso karmico

Oggi voglio parlare di karma e del peso che può avere nelle nostre vite… Spesso incontro persone che mi fanno notare quanta fatica fanno a ottenere cose che per altri sono, o sembrano, semplici. Gente che si lamenta di quanto sia difficile la convivenza con la propria famiglia o il proprio lavoro e quanto sembrino leggere le famiglie o i lavori degli altri.

se ti ho incuriosito...