l’amore è più importante

Dicono che c’era una volta una coppia molto povera, stanchi dalle convenzioni sociali erano scappati da tutto e da tutti e vivevano di amore in un paesino sperduto sopra una collina. Da stranieri avevano conquistato i cuori delle persone del paese per cui facevano dei lavoretti e riuscivano a vivere con poco.

Quando lui le chiese cosa volesse per Natale, lei, che era una bella donna con i capelli molto lunghi, chiese un pettine nuovo, visto che quello che aveva era molto consumato.

Lui disse che doveva essere un regalo fatto con le sue mani e non uno comprato perchè non avevano soldi.
– Anche io sono messo male, il cinturino del mio orologio si è rotto proprio questa mattina – disse tirandolo fuori dalla tasca.

I due risero e si abbracciarono, e si baciarono. Avevano scelto di vivere di amore e non di cose, ed era una vita bellissima.

Ma, mentre lui andava in città a fare delle comissioni per un vicino anziano, passò davanti alla bottega di un orologiaio, ed ebbe un’idea. Si fermò, entrò nel negozio e vendette l’orologio con il cinturino rotto ad un prezzo più basso del suo valore. Con i soldi ricevuti andò a comprare il pettine.

Quando fu sera e, tutto contento, tornò a casa con in mano il pettine, rimase di stucco vedendo che lei aveva i capelli cortissimi. Li aveva tagliati e li aveva venduti per comprare un cinturino nuovo per il suo orologio.

Si guardarono negli occhi non sapendo se ridere o piangere, si abbracciarono e guardarono le stelle. Erano sì, dispiaciuti per l’inutilità delle loro azioni, ma soprattutto erano felici per la manifestazione del reciproco amore.

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La sconfitta è uno stato mentale: nessuno viene mai sconfitto, a meno che non abbia accettato la sconfitta come una realtà.

 

fiducia

fiducia

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di una delle caratteristiche delle persone che riescono ad approfittare delle opportunità, delle persone che hanno più successo nella vita, la fiducia.

va bene così

va bene così

In questo momento storico ci sono molte persone, anche citando testi spirituali e sacri, che, con la scusa del pensiero positivo, ci propongono un atteggiamento “menefreghista” come unica alternativa per essere felici in un mondo che sembra quasi tutto storto.

la dignità

la dignità

Dicono che moltissimi anni fa, in una scuola di filosofia, un allievo rifletteva sul paradosso di Epicuro. Dopo che l’aveva sentito a lezione la prima volta, non poteva smettere di pensarci, ne aveva parlato con insegnanti e compagni di classe. Era convinti ci fosse una soluzione e voleva trovarla.