formazione scolastica

Per quanto riguarda la formazione tradizionale, negli ultimi vent’anni:
  • mi sono laureata in economia aziendale per l’Università di Siviglia, il secolo scorso, con i voti più alti in gestione delle risorse umane, con un erasmus in Olanda per specializzarmi in marketing e pubblicità e lingue… Poi ho continuato a fare dei corsi in quell’ambito e mi sono specializzata in comunicazione aziendale, technical writing e gestione della qualità (e certificazioni ISO).
  • Poi, siccome c’erano sempre delle lacune che l’economia e le altre scienze aziendali non riuscivano a spiegare ho iniziato a studiare psicologia, ho fatto corsi un po’ in Spagna e un po’ in Italia, di team building, communicazione aziendale, ecc. Poi ho scoperto il life coaching, che ho studiato online con una scuola spagnola, con cui riuscivo a mettere tutto insieme in maniera olistica come ottimizzatrice.
  • E soprattutto la spiritualità, con il corso in miracoli, che per me è stata la quadratura del cerchio, perchè riuscivo a spiegare tutto, e a vedere la realtà in una maggiore interezza. Infatti, partendo dalla premessa che tutto è collegato, si riescono a spiegare molte cose meglio che guardando solo da un punto di vista.
  • I miei ultimi studi sono stati sulla psicobiologia e sulla psicogenealogia, su come funziona la mente e l’universo, da questo punto di vista, soprattutto in Spagna. Ho studiato bioneuroemoción con Enric Corbera, la figura più importante in questo campo in Spagnolo. E ho studiato anche descodificación natural con Rubén García e Álvaro Fernández.
  • Ho approffondito anche gli argomenti di PNL e coaching con Daniele Penna, in Thailandia. Da ognuno ho appreso molto e poi ho tirato le mie conclusioni.

Ho deciso di non voler dedicarmi alla terapia ma ad aiutare le persone con le problematiche più diffuse, dalle frustrazioni alle insoddisfazioni, alle diverse difficoltà relazionali…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi evitare che tristezza e paura ti volino attorno; quello che puoi evitare è che si costruiscano un nido nella tua testa.

 

formazione non scolastica

formazione non scolastica

er quanto riguarda la scuola della vita, spesso penso al testo di Coelho "Le cose che ho imparato nella vita", anche se io la racconto un po' diversamente: mi sono specializzata in pazienza, chi l'avrebbe detto!, mia madre spesso mi guarda stranita...

qualche risultato raggiunto

qualche risultato raggiunto

Voglio raccontarvi di alcuni miei “obbiettivi raggiunti”, cose che ho costruito cambiando paradigma e atteggiamento, e che, sicuramente non sono “solo” merito mio, ma che senza il mio cambiamento non sarebbero state possibili.

fiducia

fiducia

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di una delle caratteristiche delle persone che riescono ad approfittare delle opportunità, delle persone che hanno più successo nella vita, la fiducia.

va bene così

va bene così

In questo momento storico ci sono molte persone, anche citando testi spirituali e sacri, che, con la scusa del pensiero positivo, ci propongono un atteggiamento “menefreghista” come unica alternativa per essere felici in un mondo che sembra quasi tutto storto.

la dignità

la dignità

Dicono che moltissimi anni fa, in una scuola di filosofia, un allievo rifletteva sul paradosso di Epicuro. Dopo che l’aveva sentito a lezione la prima volta, non poteva smettere di pensarci, ne aveva parlato con insegnanti e compagni di classe. Era convinti ci fosse una soluzione e voleva trovarla.