La befana vien di notte (2018)

Per questa settimana voglio parlarvi del film dell’anno scorso che mi sono guardata il giorno dell’epifania, La Befana vien di notte, con la meravigliosa Paola Cortellesi, che racconta la storia della befana come non l’avete mai vista o sentita

Una donna che di giorno è una giovane maestra a scuola e di sera diventa la befana, proprio come la conosciamo, vecchia strega con la passione per i bambini e le loro letterine e un po’ gelosa dal suo competitore vestito di rosso o, come lo chiama lei, quel maschilista di Babbo Natale.

Una befana molto umana (e fissata con la grammatica e l’uso corretto dell’italiano) e una banda di ragazzini pronti a tutto per salvare la loro maestra, quando viene rapita, che finiscono in un’avventura alla goonies, o alla stand by me.

Le critiche che ho letto su internet erano terribili, e ammetto che la recitazione, soprattutto dei ragazzini, non ha aiutato a rendere credibile il tutto, e che gli effetti speciali erano pittosto scarsi, ma a me è piaciuto e ho trovato tanti spunti di riflessione perchè tocca tanti argomenti a me cari.

Dalle maschere che mettiamo per non fare vedere le nostre unicità alla facilità con cui diamo la colpa agli altri o ce la prendiamo con loro per i nostri problemi. Al bullismo, e le altre problematiche dei ragazzini, dei primi amori, le prime amicizie, l’importanza del gruppo e dell’opinione degli altri… edelle loro aspettative.

L’avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ma cosa facciamo, in genere, quando abbiamo un sentimento negativo? "È colpa sua. Deve cambiare". No! Il mondo è a posto. Chi deve cambiare siete voi.

 

La Padronanza del Sé (2016)

La Padronanza del Sé (2016)

Oggi vorrei tornare ai toltechi, questa volta con Don Miguel Ruiz Jr., figlio dell’autore di libri come I quattro accordi, Don Miguel Ruiz, e voglio parlarvi di La Padronanza del Sé, un riassunto degli insegnamenti toltechi inseriti in un percorso di sviluppo per diventare maestri.

Il professore e il pazzo (2019)

Il professore e il pazzo (2019)

Per questa settimana voglio parlarvi di un film meraviglioso che ho amato molto, Il professore e il pazzo, con due fantastici Mel Gibson e Sean Penn, che racconta la storia della nascita dell’Oxford English Dictionary a cura del professore James Murray e di un uomo ossessivo, traumatizzato dagli orrori della guerra.

fiducia

fiducia

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di una delle caratteristiche delle persone che riescono ad approfittare delle opportunità, delle persone che hanno più successo nella vita, la fiducia.

va bene così

va bene così

In questo momento storico ci sono molte persone, anche citando testi spirituali e sacri, che, con la scusa del pensiero positivo, ci propongono un atteggiamento “menefreghista” come unica alternativa per essere felici in un mondo che sembra quasi tutto storto.