Il Magico Potere di Sbattersene il Ca**o (2016)

Oggi voglio parlare di un libro di Sara Knight, Il Magico Potere di Sbattersene il Ca**o. Come smettere di perdere tempo (che non hai) a fare cose che non hai voglia di fare con persone che non ti piacciono. Un libro meraviglioso sulla falsa riga di quello di Marie Kondo‘,  Il magico potere del riordino, ma orientato più alla gestione del tempo e delle cose in cui pensare che alle cose in se.

Quello che ho amato di più del libro è che gioca con le parole, o meglio con i due significati della parola “sbattersi”. Da una parte possiamo sbatterci per le cose a cui teniamo, dall’altra possiamo sbatterci il ca**o per le cose che non ci possono fregare di meno. Il problema è che spesso ci sbattiamo per cose che non hanno per noi nessuna importanza e non abbiamo più tempo o energie per le cose che potrebbero avere importanza se solo ci fermassimo a pensare un attimo.

Infatti, il metodo prevede una presa di consapevolezza, di fare una fotografia, un’inventario delle cose da fare, delle cose per cui usare il nostro tempo, la nostra testa e il nostro cuore, e delle motivazioni che ci sono dietro. Solo così possiamo comprendere quante e quali cose stiamo facendo o crediamo di dover fare. E solo così possiamo decidere se vogliamo o non vogliamo continuare a abatterci per quel motivo.

L’altra cosa importante del metodo è il come communicare alle persone coinvolte che non dedicheremo più tempo, denaro o energie a quell’attività. E ci vanno due capacità da allenare: sincerità e gentilezza. Da dosare in diverse percentuali nei diversi momenti a seconda delle persone con cui abbiamo a che fare…

L’avete letto? Vi è piaciuto? Raccontatemi la vostra esperienza con il libro… vi va?

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quelli che riconoscono che i problemi fanno parte della condizione umana, e che non misurano la felicità dall'assenza di problemi, sono gli esseri più intelligenti che si conoscano, e sono anche i più rari.

Dr. Wayne W. DyerDr. Wayne W. DyerLe tue zone erronee

 

Fatti il letto (2018)

Un’altro libro piccolo ma interessante è fatti il letto, scritto dall’ammiraglio William Harry Mcraven, in cui raccoglie i punti salienti del suo discorso davanti ai laureandi dell’università del Texas alla cerimonia di consegna dei diplomi. Un discorso pieno di empatia e coraggio, queste pagine hanno il contagioso potere di ispirare il lettore a dare il meglio di sé.

Mia moglie per finta (2011)

Oggi per San Valentino, voglio parlarvi di una fantastica commedia romantica all’ammericana: After Earth, con Adam Sandler , Jennifer Aniston e Nicole Kidman, che sembrano aver fatto un patto col diavolo per sembrare sempre giovanissime e perfette.

coerenza e responsabilità

La prossima settimana, all’incontro di facciamo pace, andremo avanti con il nostro progetto bestiale. Abbiamo già parlato di quello che ci manca e di quello che abbiamo, questa settimana lo guarderemo dal punto di vista delle responsabilità, di quello che dipende da noi, per ognuno dei sei aspetti…

fette di salame

Q ualche giorno fa, durante una conversazione con una collega sulla comunicazione, parlavamo delle così dette “fette di salame” che a volte abbiamo quando amiamo o apprezziamo troppo qualcuno e che interferiscono con quello che capiamo di quello che lui o lei dice.