dare e ricevere

E,dopo l’estate, sperando che ognuno di noi si sia ricaricato, prossimo incontro di facciamo pace, riposato e possa dirsi pronto per il nuovo anno scolastico, riprenderemo i discorso su chi siamo, cosa vogliamo e cosa possiamo aspettarci dalla vita.

Parleremo di dare e ricevere. E, come sempre, di responsabilità, di consapevolezza e di compensare, perchè spesso le persone che sono più allennate a dare fanno fatica a ricevere, e viceversa.

 Parleremo di dare, di cosa vuol dire dare, di cosa possiamo o vogliamo dare… perchè dare è una di quelle parole che possono avere molti significati diversi.

Ci sono cose che quando le diamo non le possiamo riavere indietro. Come il denaro, le cose materiali, ecc. E altre che più ne diamo più ne abbiamo, come l’allegria o l’amicizia.

Ma, soprattutto, spesso dobbiamo dare per poter ricevere. Anzi, dare incondizionatamente, per poter ricevere. Come quando coltiviamo una pianta, alleviamo un cucciolo o un bambino, dobbiamo “investire” ma ad occhi aperti per renderci conto ogni tanto se il nostro investimento sta andando a buon fine o meno. E se siamo in equillibrio o no.

Vi ho incuriosito? Spero di si, vi aspetto ai prossimi incontri…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da qualche parte tra questo pianeta e la luna, il basso si trasforma in alto e l’alto in basso.

Jostein GaarderJostein GaarderC'è nessuno?

 

come ti racconti?

come ti racconti?

Ieri all’incontro di facciamo pace, come promesso, abbiamo iniziato a parlare delle differenze fra pensare, credere, sapere, capire, comprendere e giudicare. Tutte attività che fa la nostra mente e a cui dobbiamo imparare a riconoscere per non cadere nelle sue trappole.

fare l’amore

fare l’amore

Se chiediamo a qualsiasi adulto “normale” se fare l’amore è fra le sue attività preferite è difficile che avremo una risposta negativa. Si sa, è qualcosa di benefico per il corpo, per la mente e persino per lo spirito. Ma, quello che non tutti sanno è che si può fare l’amoremolto più spesso di quanto credono.

amore paterno

amore paterno

Dicono che c’era una volta, una direttrice che, alla riunione dei genitori della scuola, sottolineava l’importanza del sostegno che i genitori devono dare ai figli. Parlava di tempo di qualità, di fare cose insieme e di accumulare esperienze e ricordi.