coaching via whatsapp

A volte non serve vedersi per parlare, a volte uno è già ad un buon punto e ha solo bisogno di un piccolo aiuto per fermare i suoi pensieri incontrollati, per allontanarsi da un momento, per calmare la mente e riprendere il “controllo” della propria vita.

Se uno ha bisogno di qualcosa di generico possiamo leggere, ascoltare un audio o guardare un video… fare una meditazione ma ad un certo punto dobbiamo affrontare la realtà, tornare davanti a quello che ci preoccupa e reagire in qualche modo. E per questo ci possono venire in contro le nuove tecnologie, come whatsapp, tanto demonizzate da molti, ma che in fondo sono solo strumenti… no?

100€

whatsapp
mensile

————
5 chat di 15 min

150€

whatsapp
3 mesi

————
10 chat di 15 min

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Criminali come noi (2019)

Criminali come noi (2019)

Oggi voglio parlarvi di un film argentino, bellissimo, che parla di una crisi economica come quella che si dice stia arrivando dopo il coronavirus, con Ricardo Darín, che in spagnolo ha il titolo meraviglioso di La odisea de los Giles, e hanno tristemente tradotto come Criminali Come Noi.

filtrare le notizie

filtrare le notizie

In questi giorni continuano ad arrivare messaggi di ogni tipo, su quello che sta sucedendo, nel nostro paese, negli altri paesi, che possono influenzare il nostro stato d’animo dando fuoco alle nostre emozioni più distruttive, come la paura e la rabbia.

il conto

il conto

Dopo un po’ di giorni, in cui tutti parlano di coronavirus, degli effetti della malattia e delle misure prese per sottometterla che stanno mettendo in moto i diversi paesi, dei suoi effetti anche economici, psicologici e sulla società, voglio dirmi la mia.

obiettivi comuni

obiettivi comuni

Dicono che c’era una volta un preside preoccupato perchè i suoi allievi erano sempre più competitivo fra di loro, non si aiutavano, facevano fatica a fare lavoretti e ricerche di gruppo. Quando iniziarono a snobbare i più deboli e lenti decise che bisognava fare qualcosa.