Brazil (1985)

Oggi sono di nuovo tornata indietro nel tempo per rivedere  Brazil, di Terry Gilliam, con un Robert De Niro fantastico anche se in un ruolo non protagonista, e Jonathan PryceKim Greist, nei panni di una copia tutto tranne che convenzionale.

La storia ha luogo in un futuro despotico e terribile (inizialmente il titolo doveva essere 1984 e 1/2), in cui la burocrazia e il controllo gubernamentale hanno preso il sopravvento su tutto il resto.

A tratti mi ha ricordato tanto V come vendetta per l’ammirazione che fa sentire verso i “ribelli” e l’odio verso la burocrazia e il potere, 1984 per la descrizione del sistema di governo, e persino Metropolis per la realizzazione grafica.

Una delle cose che più mi ha colpito è stata il livello d’indifferenza che contraddistingue il mondo in cui è ambientato. La scena dell’attentato terroristico a ristorante è stata particolarmente impattante.

E poi, il modo in cui gioca con il confronto tra la terribile realtà e il meraviglioso e fantastico mondo onirico, fino a suggerire che è la miglior scappatoia quando la vita è così insopportabile.

Lo avete visto? Vi è piaciuto? Se no, ve lo consiglio…

p.s.- Non ho trovato il trailer perciò vi lascio il finale, se siete di quelli che odiano gli spoiler, non guardatelo ;)…

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Primo accordo: Sii impeccabile con la parola. La parola è potente. Usatela nel modo giusto, usatela per condividere l’amore. Usate la magia bianca con tutti, cominciando da voi stessi.

Don Miguel RuizDon Miguel RuizI Quattro Accordi

 

La Padronanza del Sé (2016)

La Padronanza del Sé (2016)

Eanche oggi vorrei parlare dei toltechi, questa volta con Don Miguel Ruiz Jr., solo il figlio, e voglio parlarvi di La Padronanza del Sé, un riassunto degli insegnamenti toltechi inseriti in un percorso di sviluppo per diventare maestri.

Il professore e il pazzo (2019)

Il professore e il pazzo (2019)

Per questa settimana voglio parlarvi di un film meraviglioso che ho amato molto, Il professore e il pazzo, con due fantastici Mel Gibson e Sean Penn, che racconta la storia della nascita dell’Oxford English Dictionary a cura del professore James Murray e di un uomo ossessivo, traumatizzato dagli orrori della guerra.

fiducia

fiducia

La settimana prossima, all’incontro di facciamo pace, parleremo di una delle caratteristiche delle persone che riescono ad approfittare delle opportunità, delle persone che hanno più successo nella vita, la fiducia.

va bene così

va bene così

In questo momento storico ci sono molte persone, anche citando testi spirituali e sacri, che, con la scusa del pensiero positivo, ci propongono un atteggiamento “menefreghista” come unica alternativa per essere felici in un mondo che sembra quasi tutto storto.